Seconda edizione della Borsa di Studio intitolata a Donato Ciceroni

 

donato-ciceroni-640x420

 

E’ stato pubblicato da pochi giorni il bando relativo alla seconda edizione della Borsa di Studio intitolata a Donato Ciceroni, giovane e brillante avvocato di Senigallia, corinaldese di origine, prematuramente scomparso nel gennaio di tre anni fa dopo essersi distinto per qualità umana e competenze professionali. Ad organizzare l’iniziativa è la onlus “L’Amore Donato” insieme alla Banca di Credito Cooperativo di Pergola e Corinaldo e con il patrocinio della Federazione Marchigiana Bcc. La borsa di studio, che ha una cadenza biennale, è di un importo di 2.500 euro ed è destinata a giovani avvocati praticanti che risiedono nella Regione o che svolgono il tirocinio professionale in uno studio marchigiano.

I candidati dovranno elaborare un saggio di non più di 25 cartelle su un argomento di ambito giuridico – bancario dal titolo: “La sorte della fidejussione bancaria nel rapporto tra normativa civile ed intese anticoncorrenziali.”

Per partecipare all’assegnazione della borsa di studio i concorrenti dovranno far pervenire il saggio, accompagnato dalla domanda di partecipazione, entro il prossimo 31 maggio 2019.

La Commissione giudicatrice, presieduta dal Presidente della Bcc di Pergola e Corinaldo Claudio Rovelli, è composta dai membri degli enti promotori dell’iniziativa, coadiuvati da giuristi ed esperti in ambito giuridico – finanziario. Risulterà vincitore il candidato che, a insindacabile giudizio della Commissione, elaborerà al meglio il tema assegnato.

La prima edizione della Borsa di Studio “ Avv. Donato Ciceroni” aveva come tema: “La capitalizzazione degli interessi nelle operazioni bancarie: quadro normativo ed orientamenti giurisprudenziali” e fu assegnata al dottor Edoardo Postacchini di Fermo. A riprova della qualità dell’elaborato, il saggio venne pubblicato su Ilcaso.it, una nota rivista specializzata per avvocati e magistrati, mentre il vincitore superò l’esame per diventare avvocato ed è stato poi assunto presso l’Avvocatura dello Stato arrivando terzo su 1.030 partecipanti, con dieci posti disponibili.

L’Associazione umanitaria L’Amore Donato onlus, che insieme alla Bcc di Pergola e Corinaldo ha istituito la borsa di studio, dal 2015 è impegnata ad organizzare nel territorio regionale la promozione di cure palliative verso pazienti, oncologici e non, grazie ad un’assistenza psicologica e spirituale che preveda una formazione del personale in tal senso preparato, e che vi coinvolga i familiari al fine di mantenere integra fino all’ultimo la dignità umana del malato. Nella sperimentata certezza che non basta curarlo, ma è necessario prendersene pienamente cura.

Per ogni informazione sulle modalità di partecipazione alla borsa di studio è possibile consultare i siti: www.lamoredonato.it www.pergolacorinaldo.bcc.it.

 

Nella foto: l’avvocato Donato Ciceroni, cui è dedicata la Borsa di studio

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *