breathless Marco Berardinelli

 

 

 

 

“BREATHLESS” (Senza Fiato)

 

breathless Marco Berardinelli

 

Marco Belardinelli (nato a Senigallia ma trasferito a Pesaro per lavoro) espone a THE BID ART SPACE 

Pesaro, Viale Napoli 83

dal 1 all’8 luglio 2018

 

Così scrive Lorenzo Uccellini, gallerista e curatore della mostra: “Marco Belardinelli fotografa con lo stomaco, somatizza le emozioni che sono le fondamenta della sua vita, le sublima in momenti estatici che fissa in immagini cariche di patos.

Dotato di indiscutibile competenza tecnica, in questa prima mostra personale Marco ha sentito l’urgenza di manifestare tutte le tensioni che hanno accompagnato lui e la moglie nella avventura della vita, dell’amore; il loro e quello dei figli adottivi, che passa attraverso attese, speranza, timore, fiducia, confini geografici e mentali.

Prima di ottenere la sua fiducia è stato difficile consigliare Marco perché queste immagini le sente sue, le sente così tanto nel cuore che ogni suggerimento lo viveva come una illecita intromissione non tanto è non solo nel progetto artistico bensì nella sfera sentimentale. Sicuramente non è facile esporsi a un pubblico con un lavoro come questo; si rischia di aprirsi, offrirsi totalmente, pezzi di carne in pasto a occhi sconosciuti, passioni a cuori già sazi. L’unica strada possibile per rimanere incolume è abbandonare l’istinto di raccontare la storia e iniziare a evocare frammenti, sospesi tra il mondo soggettivo dell’autore e l’impersonale, l’universale, così che laddove questa miscela emotiva diventi empatia lo spettatore non guardi più con gli occhi e non senta più con il cuore ma si ponga di fronte all’immagine e al simbolo così come Marco ha fatto: con lo stomaco!

Ed è allora e solo allora che il diaframma si chiude, il tempo si dilata in un attimo di eternità e rimaniamo soli con noi stessi. Senza fiato”.

 

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *