Alida Vichi ecomarchenews

Alida Vichi in mostra con un’ampia selezione di opere

 I volti di quest’artista senigalliese sono fortemente identitari

Alida Vichi ecomarchenews
Disegno con carboncino e china

 

Venerdì 6 aprile alle ore 17 presso la Galleria Expo-ex, ai giardini della Rocca Roveresca di Senigallia, sarà inaugurata la mostra antologica dell’artista senigalliese Alida Vichi.

Il titolo della mostra “60 anni in compagnia della pittura. Dal 1958 ad oggi”, sintetizza sia l’arco temporale in cui si dispiega la produzione artistica di Alida Vichi sia la singolarità di un vero talento artistico coltivato per decenni nella più intima riservatezza.
Ora, aderendo alle sollecitazioni di amici ed estimatori, Alida Vichi ha finalmente accettato di condividere con il pubblico la propria sensibilità artistica attraverso l’esposizione di una significativa selezione di opere: disegni e dipinti, realizzati con tecniche diverse dalla china al carboncino, all’olio e acrilico, agli smalti.

La mostra resterà aperta dal 6 al 15 aprile tutti i giorni dalle 17 alle 20. La domenica anche dalle 10.30 alle 13.

Ad Alida Vichi, proprio in vista della mostra, la rivista Sestante ha dedicato un ampio articolo a firma di Annalisa Magnabosco in cui viene ripercorso ed illustrato il suo cammino artistico e formulato un profilo critico dell’opera.
L’aspetto più singolare e sorprendente di quest’artista è che, pur ispirandosi ai grandi maestri dal Quattrocento al Novecento, approda ad una novella forma di creatività espressionista, che dà vita a volti e sguardi di una umanità orientata ad una esistenziale ricerca, pregna di identità e di speranza.

La mostra promossa dal Circolo di Iniziativa Culturale di Palazzo Mastai si avvale del patrocinio del Comune di Senigallia.

a cura del Circolo di Iniziativa Culturale di Palazzo Mastai

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *