Karim Franceschi è un ragazzo di 26 anni che vive a Senigallia (autore anche del libro “Il combattente”, edito da Rizzoli). Una vita simile a molti suoi coetanei, con il diploma al liceo classico e un lavoro da agente immobiliare. All’inizio di gennaio, però, tutto cambia: Karim parte per la Siria per combattere lo Stato Islamico. Un sogno in testa, quello di seguire le orme del padre, protagonista della ‘Resistenza’ sui monti della Toscana, e la realtà di una guerra sanguinaria, dove non c’è pietà neppure per i civili. Karim rimane con i combattenti curdi per tre mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *