PER LA RASSEGNA “SE VUOI LA PACE PREPARA LA PACE”

A MARZOCCA IL TAO TE CHING

 

Domenica 28 maggio, nei locali della Biblioteca “L. Orciari” si è svolto con grande successo di pubblico e di critica lo spettacolo “Un’antica Via orientale di serenità e saggezza”, lettura teatrale di brani tratti dal “Tao Te Ching (“Il Libro del Principio e della Sua Azione”) di Lao-Tzu, antichissima opera cinese, fondamento del Taoismo.  L’iniziativa, che fa parte della rassegna “Se vuoi la pace prepara la pace” organizzata dall’Università per la pace delle Marche, con il patrocinio della stessa biblioteca di Marzocca e del Centro Sociale Adriatico, è stata curata da Donato Mori e da Giulio Moraca.  Le loro letture sono state intervallate dalle musiche di Miriam Cenerelli ed Ernesto Talacchia, che hanno ricreato con strumenti etnici e classici in maniera molto suggestiva l’atmosfera dell’antica Cina, riuscendo a trasmettere agli spettatori il senso interiore dei concetti esposti nei dialoghi taoisti. “Il Libro del Principio e della sua Azione”, dando rilievo ad un principio spirituale insito nell’uomo, capace di vivere in un rapporto armonico e simpatetico con tutti gli esseri viventi, può dare un notevole contributo all’ideale della pace, oggi più che mai necessaria ai fini della sopravvivenza del nostro pianeta. Il Taoismo è pace, ma anche equilibrio, giustizia, libertà. Nella sua visione non manca la grandiosa tematica della Natura, con la vivida e poetica bellezza delle immagini, delle metafore, dei simboli. Il pubblico, molto qualificato, attento e interessato, è stato quindi coinvolto nella realtà dei colori, degli elementi naturali (legno, fuoco, metallo, acqua e terra), nel ritmo della successione delle stagioni, propria della concezione ciclica orientale (primavera, estate, autunno, inverno, e ancora primavera…), cogliendo la perenne circolarità del Cosmo e della Vita. Lo spettacolo teatrale ha costituito un evento nuovo e originale per Marzocca, ma anche per l’intera città di Senigallia. Infine è doveroso rivolgere un sentito ringraziamento al  dott. Mario Busti, Presidente dell’Università per la pace delle Marche, che ha reso possibile l’iniziativa.

 

Il Direttivo della Biblioteca “L. Orciari”

il taoismo è pace
“Lao Tzu, il primo Taoista”
Lao Tzu incontra Yin Hsi che lo convince a scrivere il Tao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *