“METTITI IN MOSTRA” ALLA BIBLIOTECA ANTONELLIANA


mettiti in mostra alla biblioteca antonelliana

 

“L’Essere nella natura” è il titolo della mostra fotografica di Alessandra Pesaresi che dal 18 settembre al 4 ottobre è visitabile presso lo spazio espositivo di Sala lettura della Biblioteca Comunale Antonelliana di Senigallia.

 Alessandra Pesaresi si definisce “appassionata e avida ricercatrice della meraviglia e della bellezza”. In effetti, a giudicare dai suoi lavori, risalta innegabile la capacità della giovane artista di  vivere la fotografia come una passione forte e con una capacità d’espressione che denotano il desiderio impellente di rendere partecipe chiunque di ciò che il suo sguardo cattura.

 Le immagini di Alessandra Pesaresi esposte in Biblioteca fanno dunque riferimento al mondo della natura, con un’accezione ampia del termine per definire generalmente l’ambiente vissuto dall’uomo.

Così alle tenere foglie di una felce o alle suggestioni istantanee di un mare in tempesta, si uniscono le tessiture materiche di oggetti e di spazi urbani, estratti dal loro contesto quotidiano per diventare immagine simbolica ed evocativa, grazie anche all’esasperazione del contrasto tonale.

 Con questa esposizione di Alessandra Pesaresi la Biblioteca Comunale Antonelliana riprende, dopo l’interruzione estiva, la programmazione del progetto “Mettiti in mostra” che ha lo scopo di offrire una vetrina ai giovani compresi nella fascia di età tra i 14 e i 25 anni, che spesso, pur avendo talenti di vario genere, non hanno avuto la possibilità di farsi conoscere dal grande pubblico o trovano difficile se non proibitivo entrare nei programmi di musei e gallerie.
Ricordiamo quindi a tutti quei giovani a cui piaccia fotografare, disegnare, scrivere poesie o produrre qualsiasi altro elaborato creativo trasferibile su carta, che la Biblioteca Antonelliana offre loro gratuitamente questo spazio per la durata di due settimane ciascuno, senza altre formalità che una semplice domanda (Tel.071 6629398 o front-office biblioteca), dando anzi supporto logistico per l’allestimento e la comunicazione.

 

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *