Oz!, il teatro per superare i limiti
Oz!, il teatro per superare i limiti
Illustrazione di Antonio Bonanno

 

Oz! è un progetto teatrale realizzato dalla Cooperativa sociale Vivere Verde di Senigallia con la guida dell’attrice Katia Grossi. Un lavoro che si è sviluppato con passione e con l’obbiettivo di superare i limiti sia psicologici – di timidezza, i ragazzi delle comunità vivere verde onlus di Gallignano, Ancona e Senigallia sono alla loro prima prova teatrale – sia culturali, sociali – hanno dovuto fronteggiare difficoltà di pronuncia, di linguaggio.

Oz!, il teatro per superare i limiti

Oz! racconta in chiave moderna, la storia fantastica de Il Mago Di Oz, liberamente tratto da Frank Baurn.
Sappiamo che la protagonista è un’adolescente di nome Dorothy che vive nel Kansas con i suoi zii, dove
sono soventi uragani con tali raffiche di vento da trascinar via anche le case.  Nel villaggio di Dorothy sembra essere tutto grigio, persino il suo animo, fino all’arrivo del ciclone che la fa catapultare in un’altra realtà, dapprima estraniandola e poi sorprendendola. La giovane viene ricevuta dal sindaco e dai suoi piccoli consiglieri che le indicano la strada per incontrare il Mago di Oz. Solo lui, infatti, sembrerebbe in grado di ricondurla a casa. Nel cammino Dorothy incontra tre personaggi  particolari, bizzarri, anche loro diretti dal mago di Oz al quale hanno attribuito la grande capacità di realizzare i loro più nascosti desideri. Scopriranno, come è noto, che i poteri di realizzazione dei loro sogni li hanno già dentro di loro e che devono solo trovare il modo di tirarli fuori.

 

Domenica 18 settembre alle ore 22 in Via Carducci, Senigallia. L’ingresso è libero. 

 

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *